Lino Giussani artista

 
Lino Giussani Ph E. Conte

 

 

 

 

 

 

 

Lino Giussani è nato nel 1952 a Lissone, dove vive e lavora. Ha frequentato giovanissimo le botteghe locali del legno. Dal 1967 al 1974 ha frequentato le scuole serali di disegno tecnico a Lissone e Monza, ma anche la Libera Accademia di Pittura a Bovisio Masciago.
Se nelle scuole ha affinato le tecniche di composizione e le logiche di uso e di accostamenti dei colori,  in bottega ha invece appreso come trattare il legno e come sfruttare dal punto di vista espressivo le sue caratteristiche. Giussani opera esclusivamente con il legno, ritagliando da sottilissimi fogli (di legno) colorati quei frammenti, in gran parte geometrici, che costituiscono le “tessere” di composizioni delle sue figure, dei suoi paesaggi, dei suoi racconti

A lui è stata dedicata una grande mostra presso il Museo di Lissone nel 2011.

 

 

 

Curriculum artistico

Alcune mostre personali:
2009 spazio Chiesa di Santa Maria dei Miracoli, in via del Corso 528 a Roma;
2011 spazio mostre Tilane, comune di Paderno Dugnano (MI);
2011 Museo d’Arte Contemporanea a Lissone (MB);
2012 Palazzo Arese Borromeo, comune di Cesano Maderno (MB);
2013 collettiva Villa Bagatti Valsecchi, comune di Varedo (MB);
2014 Villa Brivio, comune di Nova Milanese (MB);
2014 spazio Corte San Rocco, comune di Cantù (CO);
2015 Centro Culturale ex Chiesa Anglicana – Bordighera
2015 Complesso monumentale S. Andrea al Quirinale – Teatro dei Dioscuri – Roma
2015 Chiesa S.Maria dei Miracoli – via del Corso, 528 – Roma
2016 Galleria d’arte la Spadarina – strada Gozzana Piacenza

2017 Casa Museo Spazio Tadini, Milano personale in occasione del Fuori Salone del Mobile